Utilities

Le nuove prospettive di liberalizzazione di Acqua e Gas hanno creato nello scenario italiano un nuovo settore in grande sviluppo; le Utility o MultiUtility.

Un settore in continuo movimento che si sviluppa tra nuove fusioni di grandi poli industriali e acquisizione di nuovi spazi sia in territorio nazionale che internazionale.

Questo nuovo segmento di mercato risulta particolarmente interessante per la continua necessità di investimenti IT a supporto di nuovi modelli e strategie di business, per cooperare e sopperire ai gap del passato. Nel 2007 il tasso di crescita si è attestato attorno al 2% ed è previsto un grande incremento negli anni a venire (rapporto Assintel 2007). Cresce la necessità di integrazione tra gli applicativi presenti in azienda; aumenta il bisogno di “condividere” le informazioni in tempo reale, poter consultare velocemente tutti i dati e programmare attività anche con chi non si trova fisicamente in ufficio.

L’esigenza preminente è quindi di fornire servizi più omogenei e di sfruttare la massa critica per ottimizzare i costi; ciò dà l’input all’avvio di strategie IT maggiormente articolate che, ad esempio, possono prevedere una prima fase in insourcing di infrastrutture e servizi chiave, seguita dall’avvio di nuovi cicli di esternalizzazione e di outsourcing selettivo.

Richiesta Documentazione

Contattaci

Con Microsoft Dynamics NAV l’Azienda ULSS n. 2 Marca Trevigiana vince la sfida della fusione

L’ULSS n. 2. Marca Trevigiana conferma la scelta di EID e NAVISAN …

Leggi l'articolo

Tempo Zero è Certified for Microsoft Dynamics

Cambia direzione con Tempo Zero!

Leggi l'articolo