Gestione integrata delle Aziende Sanitarie

Gestione Integrata delle Aziende Sanitarie: NAVISAN

NAVISAN è il sistema informativo per l’Azienda Sanitaria Italiana.

Basato su Microsoft Dynamics NAV, è la soluzione ottimale per le specifiche esigenze contabili, amministrative e gestionali delle Aziende Sanitarie Locali, delle Aziende Ospedaliere e delle Aziende Sanitarie Private.

NAVISAN beneficia delle caratteristiche dell’ambiente di sviluppo Dynamics NAV:

  • Affidabilità e stabilità (è utilizzato da più di 130.000 aziende nel mondo);
  • Facilità di personalizzazione e di ampliamento delle funzioni;
  • Rapidità di installazione e messa in opera, facilità di uso;
  • Elevata integrazione e fruibilità dei dati, unicità della base dati e omogeneità dell’interfaccia;
  • Eccellente integrazione con gli strumenti di produttività individuale Microsoft Office;
  • Possibilità di interfacciamento con altri sistemi informativi;
  • Continua evoluzione tecnologica;
  • Piena integrazione con la connettività internet;
  • Sicurezza e controllo degli accessi.

 

 Scarica la presentazione!

 

Funzionalità

  • Pianificazione strategica: budget e controllo della spesa. NAVISAN integra le funzioni tipiche dei sistemi ERP con le modalità di autorizzazione e controllo preventivo della spesa tipico delle Aziende Sanitarie. Il controllo della spesa si articola su due livelli: budget e autorizzazione, anche pluriennali.
  • Approvvigionamento: richieste, proposte e ordini. La gestione degli approvvigionamenti è pienamente integrata con il controllo della spesa e prevede dei livelli preliminari all’emissione dell’ordine (richiesta, proposta) per ottimizzare la trasformazione delle esigenze di tutti i reparti dell’azienda in ordini ai fornitori.
  • Magazzino: mantenimento delle scorte e integrazione con il sistema logistico. La gestione del magazzino è completa e ricca di possibilità per ottenere le più svariate statistiche sui consumi. Sono già disponibili integrazioni con sistemi specializzati nella gestione logistica con uso di codici a barre e dispositivi palmari collegati in radiofrequenza.
  • Dai reparti ai magazzini: le richieste e la distribuzione. Le richieste di approvvigionamento provenienti dai reparti sono completamente informatizzate; i consumi vengono automaticamente addebitai ai reparti richiedenti al fine di una corretta analisi gestionale dei costi.
  • Cespiti: gestione dei beni mobili e immobili. I cespiti sono gestiti in tutte le loro fasi: ordine, arrivo merce, etichettatura.
  • Fatture passive: protocollo e liquidazione. NAVISAN permette il controllo centralizzato e la liquidazione decentrata delle fatture con una completa gestione del flusso dei documenti tra i vari uffici.
  • Pagamenti: il dialogo con il tesoriere e la firma digitale. NAVISAN comprende una gestione dei mandati di pagamento completa e articolata. Gestisce telematicamente le comunicazioni bidirezionali con il tesoriere. La massima sicurezza delle comunicazioni è garantita utilizzando la firma digitale con smartcard e identificazione biometrica.

Sicurezza

NAVISAN permette di definire profili personalizzati per ogni utente assegnando i diritti di accesso ai dati e alle funzionalità. Per esempio, è possibile definire menù specifici per gruppi di utenti oppure abilitare un utente all’uso di un singolo magazzino.

Firma Digitale

La Firma Digitale consente di attribuire integrità e riservatezza ai documenti elettronici prodotti con strumenti informatici. L’uso della firma digitale consente grossi benefici sia per il settore privato che per quello pubblico, migliorando i processi della Pubblica Amministrazione attraverso la razionalizzazione, semplificazione ed accelerazione dei provvedimenti amministrativi, con un significativo impatto sullo scenario sociale, economico e finanziario del Paese. È una tecnologia i cui effetti sono riconosciuti dalla legge ed equivale alla firma di propria mano. L’apposizione e l’associazione della firma digitale al documento informatico equivale alla sottoscrizione prevista per gli atti e documenti in forma scritta su supporto cartaceo” DPR 445-00 art. 23/2.
La sicurezza nelle transazioni su reti pubbliche si basa su quattro principi:

  • Autenticazione: capacità di garantire al destinatario del messaggio la certezza dell’autenticità dell’identità dichiarata del mittente;
  • Integrità: capacità di trasferire documenti con la sicurezza che durante tutto il tragitto sulla rete pubblica non vengano alterati;
  • Riservatezza: capacità di garantire l’accesso al documento solo a chi è in possesso della chiave di lettura;
  • Non ripudio: garantire al destinatario la non ripudiabilità della manifestazione di volontà espressa dal mittente con l’invio del messaggio.

 

Un caso di successo: U.L.S.S. 9 di Treviso.


EID S.r.l. ha realizzato il progetto «firma digitale» grazie alla straordinaria flessibilità di Microsoft Dynamics NAV, che ha permesso di creare un’interfaccia utente di immediata comprensibilità e di facile utilizzo. Il progetto è stato sviluppato per la U.L.S.S. 9 di Treviso, ora Azienda ULSS n.2 Marca trevigiana.

L’obiettivo fondamentale che l’Azienda si è posta con la firma digitale, è di arricchire e implementare il sistema informatico amministrativo di gestione mandati di pagamento e, in un secondo momento, delle reversali d’incasso.
Il sistema che abbiamo implementato per questo Ente è stato realizzato in modo da interfacciarsi con la procedura in uso di gestione mandati. È un programma integrato con l’impiego di nuove tecnologie atte ad ottimizzare i flussi informativi interni ed esterni, introducendo modifiche migliorative all’organizzazione aziendale. Il sistema infatti:

  • Acquisisce in maniera automatica gli ordinativi di pagamento liquidati;
  • Seleziona e rende disponibili i dati per l’applicazione della firma digitale;
  • Gestisce telematicamente le comunicazioni bidirezionale con il tesoriere;
  • Consente di esportare i dati verso altre applicazioni software (Word, Excel);
  • Invia posta elettronica;
  • Assegna warning sui singoli documenti per rappresentare sulla propria e-desk (scrivania elettronica) posizioni, situazioni e criticità meritevoli di attenzione;
  • Consente che l’accesso al sistema avvenga, oltre che con password, anche attraverso un dispositivo biometrico per il riconoscimento dell’utente sulla base delle sue impronte digitali, garantendo maggiore sicurezza e l’effettiva presenza dell’utente al momento della applicazione della firma digitale.

 

Vantaggi

Gli utenti abilitati al servizio hanno a disposizione un menù personalizzato per garantire la riservatezza delle informazioni e dell’accesso. Ogni utente sulla propria scrivania elettronica può effettuare ricerche, selezioni e ordinamenti secondo criteri diversi e secondo le proprie modalità di lavoro. L’approvazione del mandato di pagamento avviene attraverso l’apposizione della firma digitale che aggiunta ad un documento informatico, ne garantirà provenienza, integrità e autenticità. I documenti firmati digitalmente sono trasmessi al tesoriere che effettua propri controlli e comunica all’ente l’esito delle operazioni.

Desideri ulteriori informazioni? Contattaci ora! 

Area di interesse*

Il tuo nome e cognome*

La tua azienda*

La tua email*

Il tuo numero di telefono*

Il tuo messaggio

INFORMATIVA SULLA PRIVACY (clicca per visualizzare)

Inserire il codice antispam
captcha

Accetto

 

 

Richiesta Documentazione

Contattaci

Con Microsoft Dynamics NAV l’Azienda ULSS n. 2 Marca Trevigiana vince la sfida della fusione

L’ULSS n. 2. Marca Trevigiana conferma la scelta di EID e NAVISAN …

Leggi l'articolo

Controllo di Gestione: i numeri che contano

La capacità delle imprese di competere dipende anche dal saper utilizzare rapidamente …

Leggi l'articolo